giovedì 11 giugno 2015

Ponte pedonale a Losanna


Lo studio svizzero 2b Architectes ha firmato il progetto per un ponte pedonale a Losanna che mette in collegamento una stazione della metropolitana con la foresta di Sauvabelin, nella parte nord orientale della città. La dicotomia tra città e foresta permea tutto il progetto e si ritrova anche nei materiali del ponte che unisce il cemento della struttura con il legno del rivestimento del percorso pedonale.
"A seconda da dove viene percepito il ponte si hanno due prospettive differenti, una da chi lo attraversa, quindi il pedone, e l'altra da chi ci passa sotto, l'automobilista. Il disegno gioca con linee spezzate della sagoma, che uniscono la piazza alla strada andando a fondersi le une con le altre."
Il percorso pedonale del ponte sembra scavato all'interno del guscio di cemento armato e poi rivestito completamente di legno, questo accentua le linee spezzate del progetto ed il contrasto di temperatura tra i due materiali.
L'attenzione all'illuminazione che avviane esclusivamente dal basso esalta al ritmicità ed il calore del legno, mentre il cemento è stato illuminato da una sorgente luminosa fredda, ancora una volta per sottolineare il contrasto tra i due materiali.
Il ponte è stato completato nel 2012 mentre la stazione della metropolitana di La Sallaz è stata aperta solamente di recente.