mercoledì 30 luglio 2014

Serpente ciclabile


Lo Fisketorvet è un centro commerciale posto nella zona sud di Copenhagen, il complesso viene visitato ogni giorno da centinaia di persone ed ha un importante spazio pubblico esterno . Quest'area si trova però al centro di un intenso flusso di ciclisti che attraversano il Brygge Broen per raggiungere il centro della città, questo crea quindi un conflitto di viabilità tra traffico pedonale e ciclabile.
Lo studio danese DISSING+WEITLING ha progettato un nuovo ponte ciclabile per permettere alle oltre 12.000 biciclette che ogni giorno passano dall'area di non incrociare il flusso pedonale diretto al centro commerciale.
La pista ciclabile si alza sopra l'acqua, disegnando una lingua di acciaio a circa 6 metri di altezza per una lunghezza di 200 metri; L'acciaio rende molto luminosa tutta la struttura del ponte, aspetto ancor più accentuato dall'arancio della superficie orizzontale della pista ciclabile. 
Durante la notte il ponte viene illuminato direttamente del parapetto che integra una luce fredda lineare a LED, questa sottolinea la sinuosità del tracciato ed i suoi colori brillanti che staccano sul verde-grigio dell'acqua sottostante.










Nessun commento: