venerdì 6 dicembre 2013

La casa della settimana: Victorian post office


Quando un collezionista d'arte ti chiede di riconvertire un vecchio ufficio postale di epoca vittoriana nella sua casa, un architetto ha due possibili risultati: creare un piccolo capolavoro o cambiare mestiere.
Lo studio 1508 London direi che è riuscito ad ottenere il primo esito disegnando uno spazio di grande impatto visivo ma allo stesso tempo con un'atmosfera casalinga.
Gli ampi volumi a doppia altezza incidono sulle zone giorno con lo scopo di permettere l'esposizione di grandi opere d'arte che si alternano nella casa di un collezionista. 
Gli spazi di servizio e quelli più privati, sono invece raggruppati insieme e disposti su due livelli.
Il cuore della casa è rivestito in cemento e acciaio corten, in particolare le camere al piano superiore hanno le partizioni realizzate in pannelli di cemento forato ed apribile; questo permette di affacciarsi sugli spazi giorno sottostanti ma allo stesso tempo garantisce la necessaria privacy agli ambienti notte.
Lo spazio di collegamento verticale è risolto invece attraverso il corten che garantisce una percezione maggiormente "calda" degli ambienti, enfatizzata anche dall'illuminazione.













Nessun commento: