venerdì 12 luglio 2013

Riqualificazione urbana: The Avenue


A Winnipeg, in Canada, due edifici commerciali sono stati ristrutturati e convertiti in un'unica struttura residenziale, dove le superfici specchianti hanno un ruolo fondamentale.
L'edificio del secolo scorso era rimasto vuoto a partire dal 1990, nonostante la buona posizione all'interno della città, lo studio 5468796 Architecture, ha eseguito il progetto di ristrutturazione che sull'esterno è caratterizzato da due operazioni principali. Il filo edilizio del piano terra è stato arretrato per aumentare lo spazio pubblico e proteggere l'ingresso all'edificio, inoltre la facciata del basamento è stata rivestita di alluminio specchiante proprio allo scopo di aumentare ancora la percezione spaziale.
L'altra operazione progettuale si è concentrata sui balconi che escono dalle finestre come estrusioni lineari, anche questi sono stati trattati con lo stesso materiale specchiante sui lati lunghi, mentre il pavimento è stato lasciato in un grigliato che mette in collegamento visivo tutti i piani della struttura.
La ristrutturazione ha permesso così di creare 75 nuovi appartamenti da quello che era un palazzo abbandonato.












Nessun commento: