giovedì 8 novembre 2012

U House


Sulla sommità di una collina a Ericeira, in Portogallo, l'architetto Jorge Graca Costa ha progettato una casa per un surfista professionista e la sua famiglia.
Il nome con cui è stata battezzata, "U House", deriva dalla forma in pianta della stessa; infatti i volumi si dispongo a U intorno ad un patio centrale che termina con una piscina affacciata sul pendio della collina.
Il contatto con la natura circostante è stato fondamentale per lo sviluppo progettuale, non solo per l'orografia del terreno, ma soprattutto per la volontà di committente e progettista di esaltare la sostenibilità della casa.
L'orientamento permette un'ottima ventilazione estiva ed è protetta dai venti freddi d'inverno grazie alla vegetazione circostante; tutte le superficie vetrate sono state particolarmente studiate per evitare l'irraggiamento diretto nei mesi più caldi e proprio per questo sono rientrate rispetto al filo esterno della muratura.
Questa architettura di circa 300 metri quadri si presenta quindi ottimamente inserita nel contesto e anche molto studiata dal punto di vista architettonico. 












Nessun commento: