giovedì 4 ottobre 2012

Chiesa universitaria


Una chiesa all'interno di una grande università non può che voler diventare un ambiente accogliente e mistico, per potersi così estraniare dal contesto caotico e riconciliarsi con la spiritualità del culto.
La cappella realizzata dallo studio Gensler si trova al piano terra dell'università di Los Angeles negli spazi che un tempo ospitavano un aula. Il soffitto è stato ribassato e modellato come se fosse un onda; questa è stata realizzata grazie a elementi in legno riciclato posizionati in maniera sfalsata per accentuare la sensazione di movimento.
Il soffitto presenta un taglio verso l'altare che lascia filtrare la luce dall'alto, oltre a questo sono state realizzate piccole aperture colorate che richiamano in maniera chiara la chiesa di Notre-Dame du Haut di Le Corbusier.
La sensazione finale è di pace e tranquillità; l'illuminazione zenitale mette subito in relazione il volume con il cielo enfatizzando il carattere  spirituale del luogo. 











Nessun commento: