martedì 4 settembre 2012

Giardino delle Vergini


Gli architetti portoghesi Alvaro Siza e Eduardo Souto de Moura hanno realizzato alcune installazioni nel Giardino delle Vergini in occasione della Biennale di Architettura di Venezia.
Siza, che quest'anno ha vinto il Leone d'Oro alla carriera, ha creato una serie di muri di un rosso brillante che avvolgono le piante e gli alberi del giardino; Souto de Moura invece ha creato una struttura di quinte e muri che incornicia le viste sulle acque della laguna.
Entrambi gli oggetti riescono a catturare l'attenzione e l'interesse del visitatore con pochi elementi linguistici ed architettonici, la bellezza è lasciata al paesaggio ed alla luce che modella lo spazio architettonico.










Nessun commento: