lunedì 14 maggio 2012

Tesa 105


La società che gestisce l'Arsenale di Venezia ha indetto un concorso per la riprogettazione degli spazi dell'Arsenale, questo fu battezzato Tesa 105.
Il progetto vincitore, che è stato poi realizzato, viene dallo studio Estudio N e prevede il riutilizzo delle strutture storiche del XVI secolo allestite come ampi spazi per uffici.
La struttura e l'esterno dei capannoni sono stati mantenuti nella loro versione originale e si è lavorato solamente sugli spazi interni, dove sono stati creati volumi funzionali sovrapposti e fondati sul minimalismo dei materiali e nei dettagli. Tutta l'operazione si caratterizza per un'eleganza molto accentuata dove ogni particolare appare curato in maniera quasi maniacale. 













Nessun commento: