lunedì 16 aprile 2012

Un grattacielo per Vancouver


Lo studio danese BIG ha presentato la sua proposta per un nuovo grattacielo nello skyline di Vancouver; il progetto prevede un edificio di 150 metri di altezza.
I 49 piani del grattacielo sono a funzione residenziale e la sua forma risente direttamente della presenza di una strada ad alta percorrenza  ai suoi piedi e si modella in una espressione sinusoidale. La torre si sviluppa solamente in una porzione del lotto che per le parti restanti contiene un basamento di nove piani con uffici, negozi e una serie di spazi pubblici.
Gli schemi di concept dell'edificio sono chiarissimi, come sempre quando si tratta dei progetti di BIG; le cellule abitative si aggiungono le une sulle altre andando a formare il grattacielo e definendo il suo profilo curvo, che dal punto di vista urbano lo rende slanciato fino a rasentare l'instabilità.
















Nessun commento: