martedì 24 aprile 2012

Salone satellite - seconda parte


Vi presento altri tre progetti che mi hanno particolarmente colpito nella mia visita al Salone Satellite della settimana scorsa.
Il primo è stato sviluppato da nbt.studio e si configura come uno speaker in cartone; la particolarità consiste nel fatto che è proprio la forma del cartone ad emettere il suono vibrando grazie ad un chip al suo interno, per sottolineare ulteriormente questo effetto sono state posizionata delle luci al LED che si modulano in base all'intensità del suono.





 Molto interessante anche la seduta progettata da Danah Al Kubaisy, questa nella parte rigida presenta un telaio che scompare nella seconda porzione, dove l'alluminio si inflette liberandosi da vincoli funzionali.



Per ultimo un progetto del designer svizzero Christophe Guberan che ha lavorato attorno al concetto di piegature della carta come irrigidimento strutturale. Infatti ha realizzato un particolare inchiostro che riesce a piegare la carta in maniera autonoma senza rovinarla. Attraverso una semplice stampate a getto d'inchiostro, realizzando linee di diversi spessori, riesce quindi ad irrigidire e modellare la carta.


Nessun commento: