giovedì 2 febbraio 2012

Camelot


Lo studio svedese Rak-Arkitektur ha recentemente vinto il concorso progettuale per un centro culturale a nord di Londra, dove si crede sorse la mitica Camelot, sede del regno di Re Artù.
Il progetto prevede un edificio sfaccettato alto 36 metri e completamente riflettente l'ambiente esterno; nelle intenzioni progettuali questo dovrebbe richiamare la pietra leggendaria nella quale era custodita la spada del Re.
Il sito è stato scelto per la scoperta nell'area di resti medievali di fortificazioni e passaggi sotterranei che lasciano pensare ad una grande fortezza. Sull'esterno è presente solamente una apertura (il foro dove era contenuta la spada) che di notte lascerà uscire un fascio di luce verso il cielo.
Un'architettura evocativa nel contenuto e nella forma.









Nessun commento: