mercoledì 25 gennaio 2012

verde verticale


Questa residenza costruita a Saigon, in Vietnam, è stata pensata con una serie di fioriere a sbalzo sulle facciate per contrastare il caldo umido della città. L'edificio è progettato per una giovane coppia ed è situato in un lotto allungato, largo 4 metri e profondo 20 ed entrambe le facciate hanno il verde verticale come comune denominatore.
La distanza tra i vasi nelle facciate è decisa dalle specie di piante previste e varia tra 25 e 40 centimetri; l'irrigazione è già integrata nelle fioriere.
Questa soluzione pensata dallo studio Vo Trong Nghia è legata anche ad una prospettiva di risparmio energetico dell'abitazione che viene termoregolata dalla vegetazione presente in facciata.
Da un punto di vista puramente estetico appare suggestivo come il verde verticale dialoghi con gli spazi interni e le diverse funzioni che questi assolvono, dalla camera da letto al bagno.













Nessun commento: