martedì 6 dicembre 2011

Illy temporary shop

Una composizione di cubi 45x45 centimetri, che va ad arredare ogni aspetto del negozio, è questo il concept del temporary shop di Illy, realizzato a Milano da Caterina Tiazzoldi.
Il progetto è molto interessante anche se concettualmente non particolarmente innovativo (avrà preso spunto dall'enoteca di Zurigo?!).
L'illuminazione integrata nei cubi sul soffitto crea un bell'effetto sull'ambiente e rende il tutto molto metafisico in alcune immagini scattate dal basso verso l'alto.










2 commenti:

caterina tiazzoldi ha detto...

no non conoscevo quel progetto, comunque molto bello. Lavoro da sempre con i cubetti da circa 10 anni
http://www.yankodesign.com/2011/03/30/infinite-configurations-from-similar-proportions/

http://www.abitare.it/en/salone-live-by-26/the-social-cave-2/

caterina

Lore Apeiron Rossi ha detto...

sono contento allora di avertelo fatto conoscere.
Complimenti per il progetto, idea semplice ma di grande effetto.