mercoledì 12 gennaio 2011

Roche Tower


Herzog & de Meuron si confermano tra le archistar più attive nel panorama internazionale, è infatti di pochi giorni fà la presentazione di un nuovo progetto per la compagnia farmaceutica svizzera Roche.
Due anni fà era già stato presentato un progetto per un grattacielo a Basilea, ma questo fù abbandonato dalla società; ciò non ha interrotto la collaborazione con i due architetti elvetici.
Roche vuole creare l'edificio al fine di raggruppare entro un'unica sede tutti i 1800 impegati e allo stesso tempo creare un landmark riconoscibile nella città e approvato dalla popolazione.
Oltre agli uffici il grattacielo offrirà un auditorium di 500 posti, spazi pubblici, zone caffetteria e negozi; dovrebbe raggiungere un'altezza di 175 metri per un totale di 76000 metri quadri calpestabili per un costo complessivo intorno ai 550 milioni di Franchi Svizzeri.





Nessun commento: