martedì 11 gennaio 2011

Grattugia sapone


Avevamo già parlato di saponi particolari, oggi ne presento una nuova variante, non tanto del sapone in quanto tale, ma soprattutto per quanto riguardo il metodo di utilizzo.
Infatti la designer svizzera Nathalie Staempfili ha pensato questi due dispenser per il sapone da bagno; queste due versioni, una portatile e una fissa, non sono altro che vere e proprie grattugie che rilasciano piccole scaglie di sapone da utilizzare per lavarsi, col fine di ottimizzare l'utilizzo delle saponette.





3 commenti:

pogarchitecture ha detto...

geniale!

Silva ha detto...

Dove si può comprare ?

Apeiron ha detto...

@pogarchitecture
vero, basta veramente poco per un intuizione grande!

@silva
non è in produzione presso nessuna ditta, bisognerebbe contattare direttamente la designer