martedì 9 novembre 2010

Shenzhen Tower


Un grattacielo con un passante a zig-zag in facciata, ecco il progetto vincitore per un nuovo edificio di uffici a Shenzhen (Cina) realizzato da Massimiliano e Doriana Fuksas.
Gli spazi pubblici e i giardini si affacciano su questo passante in ogni piano, andando così a creare un atrio di ingresso all'edificio alto 200 metri; si chiamerà Shenzhen Guosen Securities Tower e conterrà circa 68000 metri quadri di uffici e negozi, questi concentrati nei primi piani.
Il progetto è stato realizzato in collaborazione con Shenzhen General Institute of Architectural Design and Reserch, con il quale Massimiliano e Doriana Fuksas avevano già progettato l'aeroporto della stessa città cinese.
Al concorso hanno partecipato anche COOP HIMMELB(L)AU e MVRDV.







Nessun commento: