lunedì 11 ottobre 2010

Wave a Vejle

Questo audace e imponente progetto architettonico chiamato "the wave in vejle", realizzato da Henning Larsen Architects (avevamo già parlato di loro per il concorso del Batumi Aquarium) è situato a Vejle per l'appunto, una piccola città all'interno di un fiordo in Danimarca. Gli edifici collegati tra di loro vogliono essere in completa sintonia con le caratteristiche dell'area, infatti la loro forma che ricorda le onde, così d'altra parte come il loro nome, appare perfetto per una città che è definita dalla colline, il fiordo e un ponte sul mare. Sia di giorno che di notte, l'edificio crea un affascinante riflesso sulla superficie dell'acqua; i 140 appartamenti si rispecchiano nel mare e godono di una spettacolare vista sulla baia della città.
Recentemente il progetto è stato premiato con il LEAF award (edificio residenziale dell'anno 2010), inoltre è già divenuto un nuovo landmark per la città e per tutta la baia; gli edifici sono stati realizzati tra il 2006 e il 2009 per volontà del comune cittadino e il progetto è stato selezionato in base ad una procedura concorsuale, ancora una volta gli altri paesi europei ci dimostrano come i concorsi siano realmente efficaci per ottenere opere di architettura di valore, considerando anche l'aggravante di essere un concorso pubblico bandito dal comune di una città che non raggiunge i 60.000 abitanti.








Nessun commento: