martedì 7 settembre 2010

Hollow


Ecco il progetto dei VisionDivision con cui hanno partecipato ad un concorso per un sukkah contemporaneo.
Quello che mi sono subito chiesto io è stato "cos'è un sukkah?"; ho facilmente trovato una risposta su internet, i sukkah sono capanne/rifugi temporanei costruiti durante la lunga settimana della festività ebraica del Sukkot; Sukkah significa infatti capanna in ebraico.
Il progetto prende corpo in una delle zone più densamente popolate del pianeta e nasce con l'esigenza di proteggere dagli agenti atmosferici della regione, proprio come una capanna, inoltre vuole garantire un senso di benessere e pace ai suoi visitatori.
Il progetto è stato battezzato Hollow poichè prende forma dallo svuotamento di un pieno, il concetto molto semplice crea uno spazio suggestivo e volendo riconfigurabile facilmente, al fine di adattarsi al luogo in cui sorgerà, proprio come si vede dai render.
L'oggeto composto da una moltitudine di elementi regolari a "bastone" che si alzano e si abbassano in verticale per modellare lo spazio e creare una caverna artificiale.




Nessun commento: