giovedì 29 luglio 2010

Tappeti creativi

Ecco una serie di tappeti davvero creativi che riprendono elementi della vita comune e li riportano in questi elementi d'arredo molto originali

Questo tappeto riprende un gioco classico dei bamabini anche se forse oggi un pò desueto, la grafica ricorda il gesso sull'asfalto, questo si può trovare sul sito CB2 al prezzo di 199 dollari

Questa realizzazione di Bev Hisey s'ispira ai cartelli delle visite oculistiche, qui le lettere sono graficizzate per rendere al massimo nella forma esperessiva
Nei giorni scorsi avevamo già parlato di un tappeto che richiamava i paesaggi, questo presenta lo stesso riferimento nel concept dello studio Laurens Van Wieringen, ma ha un approccio ed una scala completamente diversi
Delle semplici zip sono alla base del concept di questo tappeto modulare che si può estendere aggregandosi ad altri tappeti, il principio modulare si trova anche nell'esempio successivo
Il riferimento qui è facilmente intuibile, i pezzi del puzzle vanno a formare il tappeto con il preciso intento di diventare modulare ed estendibile
In questo esempio non è il tappeto in se per se che crea la novità, ma quanto come questo si pone nei confronti della casa o più in generale degli ambienti in cui è inserito. In questo concept i tappeti sono preesistenze che sono state inglobate delle pareti murarie e da tutta l'architettura domestica
Per ultimo un tappeto più "naturalistico", nella collezione Floor to Heaven viene presentato questo tappeto-corteccia, frastagliato e venoso come gli alberi secolari.

Nessun commento: