martedì 8 giugno 2010

Poltrona Vuzzle

La poltrona Vuzzle di Christopher Daniel consiste in 59 piccoli cuscini uniti tra loro. La seduta si può modellare sottraendo i cuscini dal cubo completo, ogni elemento ha dei magneti sotto la superficie e sono questi che a permettergli di stare uniti.
L'idea e la sua realizzazione sono davvero ottime, la versione con l'interno rosso mi colpisce particolarmente per il suo richiamo al magma vulcanico.







2 commenti:

pimpi birimpi ha detto...

bello ma ho l'impressione che, una volta "modellato", sia difficile tornare al cubo iniziale.

Apeiron ha detto...

eheh, mi sa che hai ragione, però uno coi pezzi avanati ci potrebbe fare un pouf!