lunedì 19 aprile 2010

Racconti da Milano

Eccomi di ritorno da una 3 giorni milanese dedicata al design.

Partiamo da Zona Tortona, il fuorisalone ormai diventato un must della settimana del design di Milano, l'area offriva spunti e allestimenti in ogni spazio disponibile, più o meno convenzionale, da segnalare lo spazio Superstudio più, che raccoglieva stand diversi e molto interssanti.

Per quanto rigurda il Salone in se per se, questi spazi sono decisamente più votati al commericio e anche se non mancano spunti affascinanti. La parte sicuramente più interssante è quella del Salone Satellite, dedicata ai designer under35, che riportava le oper più innovative e stimolanti.

Una menzione particolare va agli spazi di Ventura-Lambrate, in questa nuova aerea del fuorisalone si potevano incontrare idee davvero innovative in uno spirito molto nord-europeo, da tenere di conto per i prossimi anni.

Nei prossimi giorni conto di fare una selezione del materiale migliore e pubblicare anche alcune foto.

Nessun commento: