martedì 12 gennaio 2010

biciclette volanti

Martin Angelov propone la sua nuova idea di mobilità urbana non adatta a chi soffre di vertigini; questa proposta prende il nome di “Kolelinia” ed ha vinto il primo premio al concorso internazionale "Line of Site".
L'idea nasce dal concetto dello ski-lift, ripensato però non attraverso l'uso dell'elletricità, ma utilizzando l'energia delle pedalate. Le bici secondo questa, audace ed originale, idea viaggerebbero sopra il traffico cittadino su cavi d'acciaio con appositi alloggiamenti per le ruote e ganci di sicurezza per la bici. Oltre permettere di avere percorsi ciclabili dove oggi non sarebbe possibile questa idea permetterebbe di avere un nuovo punto di vista sulla città e le sue strade.







Via | Archdaily

Nessun commento: